LOGO2015

Associazione Motociclisti Non Agitati

Motoamicizia 2013-100Motoamicizia 2013-82DSC_5239.JPGDSC_5271.JPGDSC_4907.JPGLBF_4897.JPG
21/01/2016, 23:56

patente, patente moto, nuova patente



Patente-moto-e-scooter


 Facciamo un pò di chiarezza sulle norme entrate in vigore nel 2013



Sono tante le novità per chi vuole prendere la patente della moto o scooter a partire dal 2013. Vediamo in un chiaro schema tutte le modifiche effettuate. Il Decreto legislativo 18 aprile 2011, n. 59 recepisce nel nostro ordinamento la Direttiva 2006/126/CE sulle patenti di guida. Riportiamo di seguito le disposizioni di maggiore interesse per il settore delle 2 ruote.
PATENTI DI GUIDA (CATEGORIE)
patente AM: 
- ciclomotori a 2 ruote (categoria L1e)
- tricicli leggeri, fino a 50cc e fino a 45 km/h (categoria L2e)
- quadricicli leggeri (categoria L6e) 
patente A1:
- motocicli max.125cc, potenza max. 11 kW, rapporto peso/potenza max. 0,1 kW/kg 
- tricicli potenza max. 15 kW
patente A2:
- motocicli potenza max. 35 kW, rapporto peso/potenza max. 0,2 kW/kg non derivati da una  versione che sviluppa oltre 70 kW.
patente A:
- motocicli (categoria L3e) e motocicli con carrozzetta (categoria L4e) superiori a 35 kW
- tricicli di potenza superiore a 15 kW (categoria L5e)
patente B1: 
- quadricicli "pesanti" (categoria L7e)
 
Anche i mutilati e i minorati fisici possono conseguire la patente speciale delle categorie AM, A1, A2, A e B1.
 
Anche nel codice della strada vengono quindi inserite le categorie L6 (quadricicli leggeri) e L7 (quadricicli pesanti), precedentemente non previste.
 
ETA’ DI ACCESSO
anni 14: 
- veicoli della patente AM, solo sul territorio nazionale, purché non trasportino altre  persone oltre al conducente
anni 16: 
-  veicoli della patente A1 purché non trasportino altre persone oltre al conducente
-  veicoli della categoria B1, purché non trasportino altre persone oltre al conducente
anni 18: 
- veicoli della categoria AM, A1 e B1, che trasportano altre persone oltre al conducente
- veicoli della patente A2
anni 20: 
- veicoli della patente A, a condizione che il conducente sia titolare della patente di guida della categoria A2 da almeno 2 anni
anni 21:
- tricicli della patente A
anni 24: 
- veicoli della patente A (accesso diretto)

Come si vede i tricicli fino a 15 kW potranno essere guidati a partire dai 16 anni d’età, mentre per condurre un triciclo di potenza superiore a 15 kW sarà necessario avere compiuto  21 anni
 
EQUIVALENZE
- i veicoli di categoria AM (ciclomotori a 2 e 3 ruote, quadricicli leggeri) possono essere guidati con qualsiasi categoria di patente superiore.
- la patente A2 è valida anche per i veicoli di categoria A1;
- la patente A è valida anche per i veicoli di categoria A1 e A2
- la patente B è valida anche per i veicoli di categoria B1
- la patente B è valida, in Italia, anche per i tricicli di potenza superiore a 15 kW, purché il titolare abbia almeno 21 anni;
- la patente B è valida anche per i motocicli di categoria A1 (125cc e 11 kW)
 
VALIDITA’ DELLE PATENTI
- le patenti di categoria AM, A1, A2, A e B1 hanno validità di 10 anni;
- le suddette patenti hanno validità di 5 anni e di 3 anni se rilasciate o confermate a chi ha rispettivamente più di 50 anni e di 70 anni.
- le patenti di guida speciali delle summenzionate categorie rilasciate a mutilati e minorati fisici hanno validità di 5 anni (3 anni se rilasciate o riconfermate ha chi ha più di 70 anni); 

ALTRE DISPOSIZIONI
I titolari di patente A1 non devono ripetere l’esame teorico per il conseguimento delle patenti A2 o A e i titolari di patente A2 non devono ripetere l’esame teorico per il conseguimento della patente A, ma debbono sostenere esclusivamente l’esame pratico.
 
Sono fatti salvi i diritti acquisiti dai titolari di certificato di idoneità alla guida del ciclomotore o di patenti rilasciate anteriormente alla data di applicazione del decreto.
Viene esteso anche ai titolari di patente A2, A e B1 il divieto di oltrepassare la velocità di 100 km/h in autostrada e di 90 km/h sulle strade extra-urbane principali, per i primi 3 anni dal conseguimento della patente.
Vengono introdotte sanzioni amministrative per i minorenni muniti di patente AM, A1 o B1 che trasportino altre persone oltre al conducente.


1

Patente moto e scooter

21/01/2016, 23:56

Patente-moto-e-scooter

Facciamo un pò di chiarezza sulle norme entrate in vigore nel 2013

www.nonagitati.it  Tutti i diritti riservati

Create a website