LOGO2015

Associazione Motociclisti Non Agitati

Motoamicizia 2013-100Motoamicizia 2013-82DSC_5239.JPGDSC_5271.JPGDSC_4907.JPGLBF_4897.JPG
11/03/2016, 00:49



I-Non-Agitati-e-la-Sicurezza-Strada


  Una scelta ben precisa per i Non Agitati l’adozione di un gilet ad alta visibilità.



L’associazione Motociclisti Non Agitati è impegnata sul fronte della sicurezza stradale, infatti dal 2012 è stato adottato un gilet ad alta visibilità, da indossare sopra l’abbigliamento tecnico, rendendo i motociclisti riconoscibili ed identificabili sulla strada. La Sicurezza prima di tutto.
Resistenze di vario genere le abbiamo incontrate strada facendo: giubbotto "inutile" oppure "ridicolo", ma qualche cosa sta cambiando. 
Con il tempo abbiamo visto le case produttrici di abbigliamento aggiungere al loro catalogo la sezione "alta visibilità". Anche se l’abbigliamento più trendy per motociclisti/a non prevede ancora l’alta visibilità. 
Altra cosa quello che sta succedendo in Francia, infatti è obbligatorio dal primo gennaio 2016 indossare un gilet giallo con strisce catarifrangenti sopra la giacca - giubbotto tecnico adeguato, sia di giorno che di notte. Per chi non indosserà il gilet giallo in moto, vi saranno multe da 11 a 135 euro, la stessa sanzione prevista per gli automobilisti che ne sono sprovvisti in auto. 
E l’Italia? Dobbiamo cominciare anche noi a "temere" l’obbligo di indossare questo accessorio che ci aiuta ad essere molto più visibili su strada, nonostante oscuri il nostro amato abbigliamento tecnico?



1

I Non Agitati e la Sicurezza Strada

11/03/2016, 00:49

I-Non-Agitati-e-la-Sicurezza-Strada

Una scelta ben precisa per i Non Agitati l’adozione di un gilet ad alta visibilità.

www.nonagitati.it  Tutti i diritti riservati

Create a website